Ma come si fa lo spumante?


La qualità del metodo Tradizionale e la praticità del metodo Charmat.

Impossibile farle convivere? Niente affatto!

Ad unirle in un innovativo processo di produzione degli spumanti ci ha pensato la Cavalzani Inox di Calenzano (Firenze) ed è nato così il metodo Spark, presentato lo scorso giugno 2009 presso la fattoria Poggio Capponi, prima azienda ad averlo sperimentato con risultati davvero eccezionali.

L’idea base del metodo Spark prende spunto dall’analisi dei vantaggi relativi ai due metodi in uso tradizionale Classico – Charmat per riunire in un unico processo le possibili ottimizzazioni;
La spumantizzazione avviene comunque mediante rifermentazione del vino a carico dei lieviti che metabolizzano gli zuccheri aggiunti in ambiente contenuto con trattenuta della anidride carbonica prodotta dal metabolismo. La presa di spuma avviene in piccoli bottiglioni di acciaio inox di 44 litri collaudati a Pressione con un peso complessivo a pieno carico di circa 50 Kg.

I Bottiglioni sono dotati di una valvola di sicurezza e compensazione per il gas, di una valvola per la spillatura del prodotto e di uno speciale sistema brevettato che permette l’evacuazione del deposito nella camera di “evacuazione” facilitandone il movimento per l’espulsione della feccia.
La valvola di “evacuazione” permette anche agevolmente le operazioni di sboccatura e successiva immissione della liquer d’expedition tipiche del metodo Tradizionale. La capienza del bottiglione è quella ideale per ottenere una maggiore uniformità di prodotto e addirittura una qualità piu’ che soddisfacente anche con l’impiego di vitigni meno nobili.

Inoltre, l’acciaio consente la maturazione del prodotto anche in ambienti illuminati facilitandone quindi la lavorazione, assai più agevole anche per la dimensione e la malagevolezza dei contenitori stessi. Una volta terminato il processo di fermentazione e di affinamento, il prodotto può essere avviato all’imbottigliamento, anche a grande distanza, senza subire traumi rilevanti, ma può anche essere destinato immediatamente al consumo utilizzando il contenitore come fusto per un servizio alla spina.



POSSIEDI QUESTO PRODOTTO?
Hai suggerimenti?
Dai una valutazione al tuo prodotto!
CONTATTACI!
Hai domande da fare?
Chiedi pure e parla con un responsabile, troverai risposte e cordialità a tutte le curiosità che vorrai sottoporci!
ASSISTENZA!
Dove acquistare
Supporto on line! Telefonaci o manda un e-mail!
Risponderemo a tutte le tue domande!